Star Trek GDR
TFB Missione sulla Luna: Nel frattempo in sala comando... - Versione stampabile

+- Star Trek GDR (https://forum.startrekgdr.it)
+-- Forum: Play by Forum (https://forum.startrekgdr.it/forumdisplay.php?fid=28)
+--- Forum: Quadrante Alpha (https://forum.startrekgdr.it/forumdisplay.php?fid=73)
+---- Forum: Settore Sol (https://forum.startrekgdr.it/forumdisplay.php?fid=74)
+----- Forum: Earth Spacedock (https://forum.startrekgdr.it/forumdisplay.php?fid=100)
+----- Discussione: TFB Missione sulla Luna: Nel frattempo in sala comando... (/showthread.php?tid=107)

Pagine: 1 2 3 4


RE: Nel frattempo in sala comando... - ChrisBlackthorn - 17-08-2011

Enomis Curzon
Joined Trill
Bene, tenente ora no mi resta che interrogare Bok. Informi il comando di flotta.
Passo alla consolle comunicazioni per poi parlare all'interfono: Qui il capitano Curzon. Ufficiali superiori in sala comando.
Spiego la situazione agli ufficiali superiori e attendo Bok...



RE: Nel frattempo in sala comando... - Master - 17-08-2011

Bok
Ferengi
Con gran fatica, il Tenente Comandante Roux era riuscito a convincere il ferengi a parlare col capitano Curzon. Bok, quindi, lo aveva seguito fino all'ufficio di Curzon, senza smettere un secondo di lamentarsi del fatto che la Federazione non dava abbastanza importanza al libero commercio, imponendo vincoli esagerati.

Una volta entrato nell'ufficio, il ferengi si diresse immediatamente verso il capitano, affermando: "Capitano! Esigo delle spiegazioni! Perché volete perquisire la mia nave? Io sono un commerciante e in tutti i miei anni di esistenza non ho mai subito un affronto simile! Nessuno si è mai lamentato dei miei servigi! Quindi... deve trattarsi sicuramente di un concorrente! Chi ha osato parlar male di me? Ah! Non oso nemmeno pensare a cosa deve avervi detto! Qualunque cosa sia, vi assicuro che si trattano di menzogne! Non c'è nulla di illegale nella mia nave! E non ho intenzione di darla vinta a quel farabutto e farvi salire a bordo! Non se lui non paga, prima, per le sue bugie!"



RE: Nel frattempo in sala comando... - ChrisBlackthorn - 18-08-2011

Enomis Curzon
Joined Trill
Segue Bok nel suo ufficio e mentre continua a protestare urla al ferenghi: Maledizione, chiuda quella boccaccia una volta per tutte!!!
Mentre il ferenghi si è finalmente zittito il capitano Curzon si siede dietro la sua scrivania: Ora mi dica tutto quello che sa su Emil Sheppard e sulla sezione 31. Non mi dica che non sa niente sennò,com'è vero che io ho un buco nel fondo schiena, la butto fuori dalle porte spaziale!
Il capitano curzon rimane in silenzio aspettando una risposta dal ferenghi.



RE: Nel frattempo in sala comando... - Master - 18-08-2011

Bok
Ferengi
All'urlo del capitano, il ferengi si era improvvisamente zittito, quasi rattrappito di fronte a... alla 'maleducazione' dell'ufficiale.

"Emil Sheppard?" Disse, pensieroso. "Questo nome mi ricorda qualcosa... ah! È quello scemo della scorsa settimana! Quello a cui ho venduto quel sistema di occultamento kling... ehm... stavo dicendo?" Si interruppe di colpo, come se si fosse reso conto solo in quel momento di quello che stava affermando. "Una scacchiera! Gli ho venduto una scacchiera! Ma cosa centra questo? Mi ha fatto causa? Guardate che se non ha funzionato correttamente non è mica colpa mia! Il kling... l'umano che me l'ha venduta mi ha assicurato che fosse di materiale pregiato! Una scacchiera perfetta! Non c'era nessuna incrinatura! Poi... anche se non avesse... diciamo... funzionato correttamente... Sheppard non ha alcun motivo di lamentarsi! Non col prezzo stracciato che gli ho fatto! Dovrebbe ringraziarmi, eh! Non faccio così spesso favori simili!"



RE: Nel frattempo in sala comando... - ChrisBlackthorn - 18-08-2011

Enomis Curzon
Joined Trill
Il capitano lo ascolto attentamente e lo fissò negli occhi: Noi ufficiali della flotta, seppur maleducati, non siamo delgi stupidi. Perchè ha venduto un dispositivo di occultamento a Emil Sheppard!?!? E sopratutto, cosa c'entra la scacchiera con tutto questo!?!? Il dispositivo presumo sia klingon, come "l'invasione" che è in atto sullla luna...
Continuando a fissarlo negli occhi: Ancora una domanda, lei, signor Bok, trasportava qualche persona sulla sua nave?



RE: Nel frattempo in sala comando... - Master - 19-08-2011

Bok
Ferengi
"Eh? Dispositivo di occultamento!? Non ne ho mai venduto uno!" Esclamò il ferengi, adirato, come se si fosse dimenticato di averne parlato un attimo prima. "Se dovessi vendere un dispositivo di occultamento lo farei in una zona dove non sia vietato... come, ad esempio, l'Impero Klingon." Affermò poi, più tranquillo. "Perché sì, io ho clienti klingon! Mi pare ovvio! Noi commercianti non possiamo farci limitare dai vostri assurdi... cosi politici! Se lei ha qualcosa da ridire su questo ne parli col Grande Nagus... sempre che glielo permettano, ovviamente." Completò con un sorrisino, per poi aggiungere, parecchio perplesso: "Poi... che c'è di male a vendere scacchiere?"

Per qualche istante rimase zitto, cercando di capire cosa nelle scacchiere non andasse, poi si ricordò di colpo dell'ultima domanda del capitano. "No, non ho clandestini a bordo. Ci sono solo i miei sottoposti, un branco di scemi che lavora poco e prende troppo. A proposito: dovrei dimezzare loro la paga! Così si impegneranno di più! Non la crede una buona idea?"

"Un attimo... lei prima ha detto 'invasione'? Ci stanno invadendo? Se è così devo andarmene immediatamente! Io sono un commerciante, non ho intenzione di farmi immischiare in un conflitto!"



RE: Nel frattempo in sala comando... - ChrisBlackthorn - 19-08-2011

Enomis Curzon
Joined Trill
Evidentemente lei non ha capito la situazione! Fece una pausa e un lieve sorrisino comparve sul suo volto per poi scomparire subito...
Lei stesso prima ha affermato di aver venduto un dispositivo di occultamento! mi dica a chi lo ha venduto e cosa ne hanno fatto!
Serissimo...
Se non lo farà mi troverò costretto a prendere povvedimenti! Per quanto riguarda l'invasione i suoi amici sul suo cargo penso ne sappiano molto più di me!
Un bip sulla consolle lo interruppe: Era la sicurezza che aveva catturato il resto della sezione 31 sul cargo di bok Signore, sul cargo di Bok ci sono altre 6 persone, cosa ne faccio?
-le metta in cella e con un'intera squadra di sicurezza, sigilli il il livello. Non voglio che altre persone ci sfuggano.
Chiusa la comunicazione il capitano tornò con lo sguardo su Bok attendendo risposte.



RE: Nel frattempo in sala comando... - Master - 20-08-2011

Bok
Ferengi
Il tentativo di distrarre e confondere il capitano con affermazioni varie su sistemi di occultamento, scacchiere e via di seguito non aveva avuto successo. Bok non era per niente felice di sapere i suoi compagni della Sezione 31 in cella, nonostante li credesse dei fannulloni e non avesse benché minima lealtà nei loro confronti. Rabbrividiva soltanto al pensiero di cosa avrebbe fatto Sheppard se avesse saputo cosa era successo... o se avesse chiesto aiuto e non lo avesse ricevuto. Probabilmente gli avrebbe sequestrato tutto il patrimonio.

"Ok, va bene." Affermò, decidendo di risolvere un problema alla volta. "Lo ammetto: quelli li non sono commercianti. Devo ammettere di non aver la più pallida idea di chi siano. Ma Sheppard ha pagato una fortuna perché li portassi in incognito qui, quindi non sono proprio riuscito a resistere. Sa, il profitto! E sì, ho venduto un sistema di occultamento a Sheppard, ma non si preoccupi: era guasto. Tanto guasto, così guasto che nemmeno un klingon sarebbe riuscito ad aggiustarlo. Se lo provasse funzionerebbe per cinque secondi, più o meno. Ma non glielo dica, eh! Io non ne so niente di quel guasto, siamo intesi?" Disse, sincero solo nell'ultima parte del discorso. Anche perché mi scuoierebbe vivo se scoprisse che glielo venduto anche se sapevo che era guasto. Completò, nella sua mente.

"Bene... quanto vuole?" Affermò, infine, sperando che il capitano Curzon fosse uno di quegli ufficiali corrompibili con un po' di latinum.



RE: Nel frattempo in sala comando... - ChrisBlackthorn - 22-08-2011

Enomis Curzon
Joined Trill
Quanto voglio?? Stupito e Inca arrabbiato...
Sa, mi viene ancora voglia di metterla in una camera di decompressione, lo sa signor bok?? purtroppo ora non è possibile
Curzon sorrise, e anche Enomis, in quel momento erano tutti e due divertiti.
Ok. Questo dispositivo di occultamento dannegiato, emette qualche tipo di emissione di energia o di radiazioni che potremmo rilevare con i nostri sensori?



RE: Nel frattempo in sala comando... - Master - 23-08-2011

Bok
Ferengi
"Una camera di decompressione? Questa è una minaccia bella e buona!" Esclamò Bok, pronto a difendere i propri diritti di cittadino della Federazione... almeno fino a quando il capitano non proseguì. "No, no, non ci siamo capiti!" Disse, resistendo alla tentazione di dargli dello stupido. "Non è necessario rilevare alcuna traccia: la durata massima è di cinque secondi... e... calcolando la massa della nave di Sheppard sarà ancor meno. Ah! Ho sentito che la Constellation è in riparazione! Io non centro niente, capito!? Il sistema di occultamento non può aver fatto danni gravi, ne sono sicuro! Ci sarà stato qualcos'altro! Probabilmente deve aver comprato qualche altro sistema proibito da un altro mercante..."

"Giusto! Stavamo parlando del sistema di occultamento. Beh... come ho già detto... è come se non ci fosse... poi la Constellation - sulla quale è stato installato - è attraccata a questa stazione, quindi non c'è nessun problema. Di conseguenza... non è che posso andare prima che il carico marcisca?"