Questa discussione è chiusa

TFB Missione sulla Luna: Nel frattempo in sala comando...
#21

Enomis Curzon
Joined Trill
Con faccia soddisfatta disse:
Ok, dove pensa sia andato Emil Sheppard?
#22

Bok
Ferengi
Ok? Ok cosa? Pensò il ferengi, perplesso. Posso andarmene? No, temo di no... è solo che è stato soddisfatto dalla mia risposta. Già... un po' di sincerità può essere utile in certe situazioni. Ma se si aspetta che gli dica dove è andato il capo se lo sogna! Già lasciar arrestare i miei colleghi potrebbe darmi alcuni problemi (ma, visto che era l'unico modo per riappropriarsi della nave e recuperarlo nel caso sia necessario, potrebbe chiudere un occhio)... se rivelassi dove è andato Sheppard, lui mi farebbe tagliare la testa! Da quella pazza della sua amica professoressa, probabilmente!

"Mi dispiace, non ne ho la più pallida idea." Affermò quindi, per poi aggiungere: "Ma, dietro un lauto compenso, potrei anche fare qualche ricerca."

Dopotutto, un ferengi non può resistere quando annusa un possibile guadagno.
#23

Enomis Curzon
Joined Trill
Mi dispiace, io temo di non poterla pagare, sa i miei soldi girano su Emil Sheppard, senza lui non si vede la grana! Sorrise ancora e poi disse:
Ora lei resterà in cella...
Con un cenno di mano disse al tenente di eseguire il comando...
#24

Bok
Ferengi
"Sissignore!" Il tenente, che aveva ascoltato in silenzio fino a quel momento, si avvicinò al ferengi, posandogli una mano sulla spalla, come per fargli capire che era inutile tentare la fuga. A Bok, in effetti, sarebbe proprio piaciuto fuggire di lì, ma sapeva anche lui che sarebbe stato impossibile, con i mezzi attuali. Per il Grande Nagus! Pensò, abbastanza incavolato. Lavorare per Sheppard è peggio di avere un minuscolo bar su una stazione stellare sperduta nello spazio! Se non fosse per la paga mi verrebbe voglia di ricominciare da zero... lavorando per qualcuno su Ferenginar, magari. Ma la paga è troppo buona, quindi... aspetterò con pazienza di venire liberato.

Quindi decise di seguire fuori dalla stanza, mogio mogio, il tenente, per quanto non riuscì a trattenersi a dire: "Capitano, questo me lo ricorderò! Ecco cosa succede ad aiutare gli ufficiali di flotta! Un informazione non deve essere mai data gratuitamente! Ho fatto un'eccezione solo per lei ed ecco cosa è successo!"
#25

Enomis Curzon
Joined Trill
Il capitano Curzon rise... Se ne ricordera eh! Guardi che a me le minacce non piacciono affatto, quindi è meglio che chiuda quella bocca ferenghi prima che decida di metterla in isolamento!!
Enomis usciì dal suo ufficio preceduto dal Tenente e un sottoufficiale che scortaano Bok in prigione.
Raggiunse il centro della sala comando e disse Allora, cerchiamo di rintracciare la navetta... Disse come ordine.
Mandate le informazioni che abbiamo raccolto all'ammiraglio Logan del comando di flotta
#26

Bok, borbottante e depresso, uscì dalla sala comando, assieme alla sua 'scorta'. Nel frattempo, il capitano aveva dato un'ordine e il sottoufficiale addetto, dopo un "Sissignore!" aveva iniziato a scorrere i dati dei sensori della stazione, mentre il tenente Jonson si era affrettato a mandare informazioni sulla situazione all'ammiraglio Logan. Per quanto i dati dei sensori fossero molti, non era necessario che il sottoufficiale li visionasse tutti, doveva solo controllare quelli nelle vicinanze dell'orario del furto della navetta.

"Capitano, ho trovato qualcosa!" Affermò, appena trovò i dati che stava cercando. "La navetta rubata non è andata lontano: sembra essere atterrata sulla luna." Mentre parlava, stava confrontando i dati dell'atterraggio con una mappa della superficie lunare. "Ecco, sembra che abbiano usato la nostra navetta per accedere ad una base scientifica. Che si siano fatti passare per nostri ingegneri?"
#27

Enomis Curzon
Joined Trill
Il capitano Curzon annuiì
Cerchi di trovare più informazioni e ordini alla base lunare di interrompere le partenze e gli arrivi come qui.
#28

Blaze Jonson
Human
"Come desidera." Disse il tenente Jonson agli ordini del capitano, sbrigandosi poi a contattare immediatamente la base lunare per avvisarli della probabile minaccia alla sicurezza. Dopo aver scambiato qualche parola con l'ufficiale in capo della base, il tenente mise le comunicazioni in standby e si rivolse al capitano Curzon. "Hanno bloccato la base, nessuno può entrare e nessuno può uscire. Chiedono se deve occuparsene la loro sicurezza o se scendiamo noi da loro. Nel caso debbano occuparsene loro hanno bisogno di informazioni sugli intrusi e sulla loro pericolosità. Ah... ci hanno inviato una mappa aggiornata della loro base."
#29

Enomis Curzon
Joined Trill
Invii la mappa aggiornata al ranabout Rio Grande, comandante Leslie, a lei il comando.
Detto questo Enomis prese un phaser e un tricorder e li mise nelle fondine apposite poste nella cintura.
Dica alla base che sto arrivando con un ranabout,Tenente Jonson lei viene con me.
Curzon si diresse verso il turbo ascensore aspettando Jonson
#30

Blaze Jonson
Human
Le parole del capitano presero di sprovvista il tenente Jonson. Si aspettava che il comandante gli riferisse cosa dire agli ufficiali sulla base - cosa che, in effetti, aveva fatto - ma non si sarebbe mai aspettato che avrebbe chiesto proprio a lui di scendere sulla base in sua compagnia. Per un attimo, quindi, si ritrovò spiazzato. Cosa avrebbe dovuto fare? Riferire alla base quello che aveva deciso il capitano o seguirlo subito al turboascensore? Per sua fortuna, un suo collega venne in suo soccorso. "Mi occupo io delle comunicazioni." Disse infatti, avvicinandoglisi. "Lei vada pure col capitano."

"Sì, giusto." Fu la risposta del povero tenente. Quindi si alzò, lasciando così il posto al collega, e raggiunse il capitano al turboascensore. "Eccomi." Disse, rivolto al suo superiore. "Il tenente Dupont si sta occupando di avvisare la base del nostro arrivo."
Questa discussione è chiusa


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)