Questa discussione è chiusa

TFB Attendere il rientro non sembra poi così male
#21

Martus Brenner
Human
Martus era rimasto sull'attenti per qualche istante, perchè, anche se il bar era un luogo informale, non voleva mancare di rispetto ai suoi ufficiali superiori.
Poi alle domande della vulcaniana, si rilassò assumendo una posizione meno rigida.
"Il mio arrivo era previsto per domani, confermo Signora, ma a terra hanno previsto la no fly zone per tutta la giornata, per motivi a me sconosciuti, quindi sono stato inserito sulla lista degli shuttle in partenza per oggi. Ordini dell'Accademia, Signora." si rivolse anche, sempre per cotesia anche a Enomis. "Signore."

In effetti quella giornata di no fly zone gli aveva fato cambiare i piani così in fretta che non era nemmeno riuscito a salutare alcuni dei suoi amici; avrebbe dovuto farlo più tardi via ologramma.
Quanto ai motivi della no fly zone, per lui rimaneva un enigma; forse avevano in programma un' esercitazione.

"Il viaggio è stato rapido e piacevole, Signora, grazie." concluse aspettando di notare reazioni nei suoi interlocutori.
#22

Enomis Curzon
Joined Trill
Continuavo a bere la mia bevanda aspettando risposte da T'Dal. Non ero dell'umore giusto per parlare e mi limiavo a un lieve sorriso. La mia mente era presa da ricordi e problemi...
#23

Martus Brenner
Human
Il giovane alla fine si decise ad assumere un atteggiamento meno formale e prese il suo bicchiere con la bevanda verde semraldo iniziando a sorseggiare.
"Capitano, questa stazione è impressionante. Non mi ero reso conto della sua mole dagli ologrammi all'accademia. Deve essere fiero di esserne al comando" si pentì subito di aver rivolto una domanda così personale ad un suo superiore. Ogni tanto si scordava di essere un militare.

...
#24

T'Dal Zayrus
Vulcan
Finito il mio drink, guardai l'ora sul suo padd, e decisi che era meglio andare. Scusate, ora devo andare. Così mi congedai dal capitano e dal cadetto. Imboccai un turbolift sulla passeggiata e scomparvi agli occhi dei due.

Enomis Curzon
Joined Trill
Salutai T'Dal e tornai a parlare con il cadetto.
-Devo darle un consiglio cadetto, se parla così ad un superiore mentre è in servizio, stia sicuro che le faranno passare anni d'inferno su qualsiasi unità della flotta... Meno male che non sono in servizio ora!-
Sorrisi per tranquillizzare un po' il cadetto e bevvi ancora un sorso del mio drink
-Comunque si, questa stazione è enorme, mi è stata affidata da poco... Sa, a volte però mi perdo anche io... Però penso sia normale-
Speravo che T'Dal non si fosse offesa per quanto avevo detto su Vulcano e New Vulcano, così sorrisi, tanto per sdrammatizzare e mi venne subito in mente Threll V, il pianeta su cui ero nato.
#25

Martus Brenner
Human
Il giovane rimase con il bicchiere a mezz'aria, colto in fallo dal Capitano.
Enomis sembrava tutto sommato un tipo alla mano, fortunatamente.
Fece un sorso. Ai suoi occhi un cadetto come era lui doveva sembrare veramente un pivello noioso.
Poco male, in fin dei conti tutti ci dovevano passare; se intraprendi un certo tipo di carriera, devi sapere quando sei l'ultima ruota del carro. Martus lo sapeva ed era un tipo impulsivo, il che faceva proprio a pugni con la flotta. Ma avrebbe fatto rimangiare quelle parole a suo padre a costo di prendersi centinaia di scarpate nel sedere.

"Ho visto alcune delle più importanti astronavi della flotta attraccate alla stazione. Ha idea di come sia messa la Constellation? So che è stata danneggiata ma non ho trovato altri dati al riguardo."
Chiesa a Enomis nuovamente con troppa confidenza.

...
Questa discussione è chiusa


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)