Questa discussione è chiusa

TFB Il nemico del mio nemico è mio amico
#1

Alexander Isaac Midway
Human
Se qualcuno mi avesse detto che sarebbe arrivato il giorno in cui mi sarei alleato con l'ammiraglio Sheppard, avrei fatto una bella risata. Non sarei di sicuro riuscito ad immaginarmi di collaborare con lui, l'uomo che ha rubato i dati della mia Mid e li ha utilizzati per realizzare un obbrobrio di intelligenza artificiale. L'uomo che ha provocato tutto questo disastro, per colpa del quale il Comando di Flotta ha deciso di spegnere la mia A.I. e annullare completamente il mio progetto sulle intelligenze artificiali. Nemmeno io riesco a credere di aver accettato di allearmi con lui in questo frangente, ma - come si dice - il nemico del mio nemico è mio amico. E in questo momento il mio nemico primario è la flotta: se Sheppard può aiutarmi a convincere il Consiglio Federale che il Comando di Flotta ha sbagliato, allora posso riporre per il momento l'ascia di guerra e far finta di essere suo amico.

Avanzo per la sala, di fianco a Sheppard, fino ad arrivare nella zona centrale, quella addetta a chi come noi vuole (ed è stato autorizzato a) rivolgersi al Consiglio. Mi fermo, e aspetto che sia qualche consigliere a prendere parola. Ed è Kenneth Wescott, il presidente della Federazione, ha farlo per primo: "Dottor Midway, Ammiraglio Sheppard, voi avete chiesto di apparire di fronte questo consiglio per chiederci di annullare la decisione del Comando di Flotta di spegnere le intelligenze artificiali AI M175 e AI CO31. È corretto?"
"Sì, signor presidente." Rispondo io. "La decisione del Comando di Flotta lede pienamente i diritti delle intelligenze artificiali..."
"Dottor Midway, credo che lei sia consapevole del fatto che le intelligenze artificiali non godano attualmente di alcun diritto."
"Sissignore, e questo è un fatto estremamente disdicevole per una società avanzata come la nostra."

Descrizione delle camere del Consiglio:
Citazione:Le Camere del Consiglio sono composte da un unica ampia aula di forma rettangolare, con un podio nella zona della parete sud. Questo podio è attualmente usato dal presidente della Federazione, il quale presiede alla sessione odierna. Il podio è decorato con lo stemma della Federazione Unita dei Pianeti, e la bandiera della Federazione è posizionata su un palo dietro ad esso. Sulla parete sud vi è uno schermo utilizzato per una varietà di scopi, più comunemente per tabulare i voti durante una sessione. Le pareti est e ovest sono occupate da poltroncine, disposte in quattro righe (su ogni lato) da venti posti ciascuna. Il centro della stanza è l'area in cui le persone autorizzate possono rivolgersi al Consiglio. Nel lato settentrionale, invece, vi è una galleria con posti a sedere da dove gli spettatori possono osservare le sessioni del Consiglio.
#2

Emil Sheppard
Human
Ero con Alexander nella sala del consiglio della federazione, una cosa strana, anche perché la sezione 31 poteva permettersi tutto quello che voleva, e adesso sembrava che la federazione voglia controllarla, mha, ora l'importante e fare i passi con calma, e senza fretta, seno c'è il rischio che non ci aiutano, e poi se vengo arrestato come faccio a conquistare la federazione? eh? Bene un passo alla volta, Alexander cominciò a parlare dopo il presidente della federazione, allora mi intromisi io << Voi sapete che il lavoro che faccio è per la federazione, lo sapete quanto ci impegniamo? Quindi immaginate una federazione senza intelligenze artificiali? Ecco vi faccio qualche esempio: una astronave e alla deriva, l'equipaggio non può intervenire sul danno magari perchè ci sono radiazioni o altro, e un intelligenza artificiale con un nucleo a parte nel computer può risolvere la situazione, facendo intervenire l'avatar a risolvere il problema, e li sarebbero tante vite umane salvate. Un intelligenza artificiale può fare molte cose, e un evoluzione, senza intelligenze artificiali rimarremo hai semplici computer che ogni tanto danno errori e si impallano. Qua ci vuole una evoluzione, l'intelligenza artificiale risolve molti problemi, mi risulta una cosa strana e inconcepibile rimuoverle, senza ciò la federazione potrebbe essere colpita di nascosto, un intelligenza artificiale potrebbe inventare tecnologie nuove che magari noi non riusciremmo a pensare. Pensateci. Poi ovviamente per evitare utilizzi sconsiderati sarebbe anche giusto inserire dei diritti per loro, siamo umani, abbiamo un cuore, tutti. >>
E dopo aver detto tutto, guardai tutti quelli nella sala.
#3

Alexander Isaac Midway
Human
Non posso fare a meno di rimanere colpito dalle parole di Sheppard. Se continua così, potrei anche arrivare a perdonargli di avermi rubato i dato di Mid! Mi ritrovo a pensare, ma scaccio subito il pensiero: ora come ora non sono qui per capire cosa fare con Sheppard. Il mio compito in questo luogo è far valere i diritti della mia Mid. E, visto che è necessario per avere l'appoggio di Sheppard, anche quelli del figliastro che quello lì mi ha creato.
"Vorrei ricordarvi che non siamo qui per considerare la possibilità di allargare i cosiddetti diritti 'umani' alle intelligenze artificiali, ma per decidere se le due A.I. in questione sono utili o meno per la Federazione. Il Comando di Flotta ha già deciso che i rischi nel loro utilizzo superano i preg..."
"Con tutto il rispetto, presidente. I rischi di cui il Comando parla sono minimali. Ciò che è successo in data stellare ---- è stato con ogni probabilità dovuto ad un errore di progettazione dell'intelligenza artificiale della Constellation, che ne ha compromesso la funzionalità. Se mi fosse permesso di analizzare i suoi dati, sarei in grado di portare anche quell'A.I. all'interno dei canoni di sicurezza federali, cosa che di fatto annullerebbe al 99.9% i rischi di cui parla il Comando."
"Non ha ancora avuto la possibilità di analizzare l'A.I. della USS Constellation?"
"No, signore: il Comando me l'ha impedito, oltre ad aver tagliato completamente i fondi alla mia ricerca."
"Quindi non si è ancora a conoscenza del motivo per cui l'A.I. della nave non ha riconosciuto il proprio equipaggio e del perché ha attaccato la Stazione Midway?"
"Non esattamente: per quanto sia probabile un errore di programmazione - visto che secondo i rapporti Mid ha... scusate, l'A.I. della Stazione Midway ha dichiarato, prima di essere compromessa, che l'A.I. della Constellation era stata 'programmata fuori dai canoni federali' - attualmente non è possibile escludere nemmeno un sabotaggio."
#4

Emil Sheppard
Human
Ok, tutto stava andando secondo i miei piani, la federazione ci avrebbe ridato il permesso, era sicuro.
Chissà cosa stava combinando Claire in questo momento eh? Ma si, fa niente, continuiamo il discorso con questi esseri inutili della federazione.
<< Come ha detto Alexander voi avete bloccato tutto di colpo, senza dare la possibilità di vedere cosa fosse successo. E se qualcuno si fosse divertito a sabotare la mia astronave? Non è sensato quel blocco che avete subito intrapreso, io chiedo lo sblocco immediato delle A.I. incriminate, così che possano essere risolti il problemi e rimesse in funzione. Non possiamo permetterci di abbandonare questi progetti importantissimi per la federazione. >> Perchè la sezione 31 deve chiedere a questi, io mi sarei ripreso la mia nave con la forza, tanto ho un casino di navi ancora sotto il mio controllo, visto che ho molti capitani con me ahhaahhahaah non ci vorrebbe molto a buttarli giù dal loro trono, ma lasciamoli ancora credere che sono loro i supremi, lasciamoli ancora divertirsi a fare i dittatori, ma tanto loro non sanno di aver già perso in partenza. E' la sezione 31 al comando, non loro.
#5

Alexander Isaac Midway
Human
Anche Sheppard ha deciso di puntare per il sabotaggio. Non so se esserne felice o meno: da una parte questa argomentazione potrebbe darci più possibilità di successo nell'impresa di riattivare le A.I., dall'altra si tratta di un ottimo modo per l'ammiraglio di non addossarsi alcuna responsabilità per l'accaduto.

"Capisco." Afferma Kenneth Wescott dopo aver sussurrato qualcosa ai suoi colleghi. "Son sicuro che il Comando di Flotta abbia fatto partire o stia per fare partire un'indagine in proposito, ma dubito che qualcuno degli scienziati della flotta sia, su questo argomento, al livello del professor Midway. Di conseguenza, il Consiglio vi dà l'autorizzazione ad esaminare i dati delle due A.I., ma non a riattivarle."
"Signore, con tutto rispetto..."
"No, dottor Midway, questo Consiglio non ha il diritto di decidere cosa la Flotta deve fare nelle sue astronavi in materia di sicurezza. Se il Comando riterrà, dopo le vostre analisi, che le A.I. sono pericolose per l'equipaggio e per la missione, avrà tutto il diritto di rifiutare di riattivarle."
"Si tratta del mio lavoro di una vita!" Mi lamento e alle mie parole un consigliere, dopo aver analizzato qualcosa sul suo terminale, sussurra poche parole al presidente.
"Si potrebbe fare." Risponde lui a voce leggermente più alta, per poi tornare a parlare a Sheppard e me: "Dai dati in nostro possesso, risulta che le due intelligenze artificiali possono essere attivate parzialmente tramite gli androidi. È così?"
"Intende dire che non dovremmo riattivare i nuclei primari ma solo gli avatar?"
"Esatto, questo non comprometterebbe la sicurezza della nave e della stazione... e, nel caso la Flotta si rifiutasse di tenere a bordo i due androidi, voi potreste comunque portarli nei vostri laboratori e continuare in privato le vostre ricerche."
Non è proprio esatto, comunque non mi pare di avere altra scelta. Penso, abbastanza depresso dalla cosa. "E sia." Mi limito quindi a dire, dando la mia approvazione ma con un tono di voce ben poco entusiasta. Ma, anche se la situazione non si è risolta come desideravo, è comunque un primo passo nella direzione voluta.
"Bene, allora il Consiglio ha deciso." Aggiunge il presidente senza nemmeno aspettare l'eventuale risposta di Sheppard. "Il Comando di Flotta verrà avvertito della nostra decisione in tempi brevi. Potete andare." Conclude.
#6

Emil Sheppard
Human
La seduta si chiudeva così? Senza che potessi intervenire? Glie la farò pagare, in tutti i modi possibili. Quei maledetti.
Mi diressi verso l'uscita con Alexander, e uscimmo da quella sala odiosa.
Questa discussione è chiusa


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)